L’amore degli italiani per gli oli di oliva? E’ tutto ancora da provare

Non illudiamoci. Una seria conoscenza dell’olio extra vergine di oliva, checché se ne dica, è ancora di là da venire. Gi italiani non hanno ancora acquisito una solida cultura dell’olio. Lo consumano, anche in grandi quantità, ma ne ignorano l’identità. E soprattutto ne ignorano il giusto approccio, le applicazioni d’uso. Già, sono proprio molto ignoranti in materia. A provarlo una indagine demoscopica Astra di qualche anno fa. Ma, secondo voi, qualcosa è cambiato? Continua a leggere

Pubblicato in Analysis | 8 commenti

Un filo d’olio extra vergine di oliva per la vera pizza. Quello buono

Se manca l’olio giusto, la pizza non è più pizza. Non si merita di definirsi tale. E’ una schifezza, piuttosto. Una chiavica, come direbbero a Napoli. Io che sono un grande appassionato di pizza trovo che di piazzaioli bravi ce ne siano sempre pochi. Ci sono molti improvvisatori che cercano di far quattrini mettendo a dura prova spesso e volentieri lo stomaco della gente. Ci sono troppi pizzaioli improvvisati, e tante presunte pizze che ti parlano e ti dicono, con tutta sincerità: “Non mangiarmi! Ti prego, non mangiarmi! Salvati, vattene via!” Continua a leggere

Pubblicato in E pizza sia!, OlioOfficina | 3 commenti

La frittura non fa male. Basta agire secondo le buone regole

Ci sono libri che ho scritto con grande gioia e partecipazione emotiva. Uno tra questi è Friggere bene, di cui sono autore insieme con il maestro di cucina Giuseppe Capano, pubblicato per le edizioni Tecniche Nuove. E’ un testo utile, che mancava da tempo nelle librerie, perché chiarisce finalmente molti equivoci sulla frittura, ma soprattutto risponde a una serie di questioni aperte, che non sempre trovano affermazioni scientificamente attendibili. Per esempio sulla seguente questione: quali sono i grassi da evitare in frittura? Continua a leggere

Pubblicato in Fritto bene, fritto sano, Libro anch'io | 4 commenti

L’approccio diretto con l’olio. Non si può prescindere dall’assaggio

Fervono i preparativi per il grande evento del 2 dicembre a Milano. Obiettivo: celebrare i 50 anni dell’olio extra vergine di oliva. Intanto, per stare in tema, è assolutamente da leggere il contributo dell’ex direttore del Consiglio oleicolo internazionale Fausto Luchetti apparso su Teatro Naturale. Già il titolo incuriosisce: “Olio delle vergini o per le vergini? Un nuovo vestito per l’olio da olive“. Ma veniamo a noi: è possibile partecipare a un breve corso gratuito di degustazione tenuto da Olea proprio in chiusura della festa-evento al Westin Palace. Sono aperte le iscrizioni Continua a leggere

Pubblicato in Saggi Assaggi | 3 commenti

Ravioli ripieni di olio extra vergine gardesano con carboni di olive nere

Prosegue il nostro viaggio nei ricettari con protagonista l’olio extra vergine di oliva. Questa volta ci affidiamo a Carlo Bresciani, chef presso l’Antica Cascina San Zago a Salò, nonché presidente dell’Associazione Cuochi Bresciani. Ho potuto apprezzare la sua cucina a Isola del Garda, nel corso di un evento organizzato dal Consorzio di tutela dell’olio gardesano. Esperienza memorabile. Continua a leggere

Pubblicato in L'olio entra in ricetta | 3 commenti

Buon compleanno extra vergine. Il programma della giornata evento

E così sta per arrivare il grande momento. Tutti a Milano il 2 dicembre. E’ un giovedi. Vi prego gentilmente di diffondere la notizia. Se avete altri impegni, o siete lontani dal capoluogo lombardo, abbiate la pazienza di sacrificarvi e partecipate numerosi, invitando amici e conoscenti. Dovrà essere una giornata bellissima, da ricordare. Teatro dell’evento è la sala Sforzesca del Westin Palace. Tutto nasce da una mia idea, e ora prende corpo in questa giornata open day interamente dedicata alla celebrazione dell’olio extra vergine di oliva. I cinquant’anni appena compiuti, sono da festeggiare. La domanda che mi pongo è la seguente: cosa accadrà di qui in avanti? Continua a leggere

Pubblicato in Eventi | 29 commenti