Viaggio nel cuore pulsante del Natale

Non me la sono sentita di lasciare vuoto questo spazio il giorno di Natale. Meglio cedere alle lusinghe della poesia, anziché optare per il silenzio. E così ho deciso di proporvi una lirica dello scrittore catalano Salvador Espriu. Ma non mi sono limitato alla sola poesia. Per non trascurare l’olio, in una giornata di festa così importante, ho voluto riportare un mio vecchio appunto di tre anni fa, nel quale campeggia, nero su bianco, il profilo sensoriale di un extra vergine catalano da me degustato nel corso di un viaggio per oliveti e frantoi Continua a leggere

Pubblicato in Saggi Assaggi, Visioni | 1 commento

Il Natale è per l’uomo. Buon Natale – laico, e non solo – a tutti

Come ogni anno si ripete il rito degli auguri, cui non mi sottraggo nemmeno io. E’ una tappa ormai irrinunciabile, perché reca oltretutto il segno del passaggio inesorabile del tempo. E così, visto che le festività costituiscono l’occasione per fermarsi un po’ a riflettere – e per ritrovare se stessi, o quanto meno per rilassarsi – vi rivolgo i migliori auguri di buon Natale Continua a leggere

Pubblicato in Aneliti | 1 commento

Consumatori e cuochi, anche loro giudici al concorso Olio Capitale

Non c’è soltanto la giuria composta dagli assaggiatori professionali d’olio. A Trieste, come di consueto ogni anno, al concorso Olio Capitale, riservato alle migliori spremute di olive d’Italia e del resto del mondo, possono partecipare anche i consumatori, nonché i cuochi e i ristoratori, ovvero i diretti fruitori del prodotto. Sono aperte le iscrizioni Continua a leggere

Pubblicato in Eventi, Olio Capitale | 1 commento

Fritti di Puglia. Con cozze, fave e lampascioni

Come mai tutto questo mio interesse per la cucina pugliese? Molto semplice: mi trovo a Lecce da qualche giorno. E come si fa a rinunciare a una cucina che richiama ad ogni respiro le mie origini? Dopo aver messo in luce, ieri, le ottime pittule (o pettole, per il resto del mondo), oggi, invece, grande spazio alle fritture tipiche di una cucina regionale che ha sempre messo al centro l’impiego dell’olio ricavato dalle olive Continua a leggere

Pubblicato in Fritto bene, fritto sano, L'olio entra in ricetta | 2 commenti

E, per la vigilia di Natale, l’assaggio dell’olio nuovo. E le pittule

Ho appena sfogliato con curiosità il numero 60 del periodico di sopravvivenza gastronomica “Papillon”, giornale diretto da Paolo Massobrio. Alle pagine 24-27 compare un’inchiesta dal titolo “La vigilia attraverso gli occhi di…”. E’ stato il giornalista Fabio Molinari ad aver raccolto i pareri di alcuni personaggi del mondo della cultura e della gastronomia, tra cui il mio, che vi riporto tal quale Continua a leggere

Pubblicato in Emozioni, L'olio entra in ricetta | 1 commento

L’olio ricavato dalle olive? Guarisce corpo e anima

Il frutto della frangitura delle olive fa bene alla salute del corpo e dell’anima. Non solo in quanto alimento, ma anche – più propriamente – come olio dell’unzione, come fluido miracoloso. Sono tante infatti le testimonianze a favore dell’olio di oliva quale liquido guaritore e salvifico. La storia è piena di aneddoti Continua a leggere

Pubblicato in Ave sanctum oleum, Libro anch'io | 2 commenti