Archivi categoria: Olivo Matto

Dio solo sa

Tutti, quando sono in giro per i tanti luoghi dell’Italia, mi dicono: “è vero che quest’olio è unico al mondo, di una eccellenza inarrivabile?”. Ed io: ” … Si, è uno dei cento mila più eccellenti oli da olive al … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento

Non vado più a New York

E ne sono felice. Non è una forma di protesta a seguito del barbarico, razzista e ingiusto attacco del New York Times ai danni del comparto oleario italiano dei giorni scorsi, ma il fastidio verso una persona che non stimo … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | 15 commenti

Chiamiamola pure esterofilia. O forse servilismo

Alcuni tra coloro che ora denigrano l’Italia olearia hanno gioco facile da noi. Chi ha mosso tutta questa onda di fango sull’Italia olearia ha ricevuto e continua a ricevere gli inchini di alcuni italiani. La onorevole Colomba Mongiello (si fa … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | 5 commenti

L’indice Coldiretti per misurare il grado di indipendenza

Perché la quasi totalità dei giornalisti italiani, miei colleghi che si occupano di agricoltura, citano solo Coldiretti nei loro articoli? Un po’ di autonomia e discontinuità no, vero? Meglio forse il pensiero unico, con nessuna voce di dissidente. In fondo … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento

Il mondo dell’olio sta sclerando

Proprio così, non c’è più il senso della misura ormai. Ognuno si sente portatore di verità rivelata. Tutti assolutizzano il proprio verbo: chi sostiene i monocultivar, bocciando irrimediabilmente i blend; chi i denocciolati, bocciando il resto della produzione; ma vi … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento

Un tempo di sospensione

Quando si entra in periodo natalizio, è come fare ingresso in un tempo di sospensione. C’è l’attesa di una nascita che si spera essere per tutti rigenerante. Cosi, nell’atto stesso di sentirsi nuovi, verso se stessi e gli altri, in … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento