Archivi categoria: Olivo Matto

Infinitamente grato

Da qualche anno a questa parte è di moda pubblicare libri negativi, i cui autori, per imporsi all’attenzione generale, si sforzano di dare connotazioni scandalistiche e suscitare curiosità e a volte sdegno. Portano in luce il peggio delle persone, con … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento

I migliori frutti

Può davvero esistere un olio di sansa di oliva artigianale? In teoria no, ma se chi lo mette in bottiglia è il presidente del Confadi, il Consorzio frantoi artigiani, ha sicuramente molte chance in più per imporsi sul mercato come … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | 1 commento

La qualità non è un abito mentale rigido

Solo extra vergine d’eccellenza. Guai alla sola idea di incorrere in oli da olive così così. Oggi la radicalizzazione cui si sta assistendo sul fronte degli oli extra vergini di oliva mi spazientisce non poco. Trovo, in certe anomalie odierne, … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento

Siete contenti?

Un titolo apparso sull’ultimo numero della rivista croata “Maslinar” non lascia adito ad alcun dubbio: Talijani izvoze obojeno ulje, gli italiani esportano olio colorato. Siete contenti? A furia di comunicazioni negative, puro masochismo all’italiana, diamo come al solito una immagine … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento

Per pura ignoranza o viltà

Avete letto su Olio Officina Magazine l’articolo Evo versus olio di oliva e sansa? Io mi sono astenuto dal commentare, per non condizionare i lettori. Lo farò successivamente, con un articolo. Ciò che emerge, intanto, è che gli stessi produttori … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | 2 commenti

Il grande abbaglio

Sto assistendo a un attacco frontale nei confronti di quegli oli da olive che non siano olio extra vergine di oliva. E ho già una visione. Presto, a breve, alcuni tra quelli che appartengono alla comunità dei detrattori, inizieranno con … Continua a leggere

Pubblicato in Olivo Matto | Lascia un commento