Archivi categoria: Analysis

Ormai sappiamo tutti come si prepara un campione da inviare ai concorsi

E’ proprio il caso che si inizi a riflettere in maniera seria intorno ai concorsi oleari. Dopo quanto ho scritto sul blog Olio Officina nei giorni scorsi (Tutti vincenti, perché siamo i migliori al mondo), ritorno ancora sull’argomento, a partire … Continua a leggere

Pubblicato in Analysis | Contrassegnato , , | 8 commenti

L’olio da olive è bellezza e bontà. Basta con l’insistere continuo su frodi e sofisticazioni

Il Molise dell’olio scommette sui giovani. Giovani si fa per dire. Giovani adulti. Sì, perché l’Italia è un Paese per vecchi. E la generazione dei quarantenni viene considerata giovane in questi anni solo perché a occuparsi di agricoltura sono in … Continua a leggere

Pubblicato in Analysis | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Nessuno trascuri l’importanza nutraceutica e nutrigenomica dell’olio da olive

Quest’oggi ho piacere di ritornare ancora una volta sull’ebook di Massimo Occhinegro (Analisi economica su venti imprese del comparto olio di oliva. Confronto degli esercizi 2010 e 2011), realizzato per Olio Officina Food Festival e scaricabile direttamente in forma digitale … Continua a leggere

Pubblicato in Analysis | Lascia un commento

La via del ‘capitalismo sostenibile’ per rilanciare il comparto oleario

Continua con successo la diffusione dell’ebook di Massimo Occhinegro, Analisi economica su venti imprese del comparto olio di oliva. Confronto degli esercizi 2010 e 2011. Tanti i lettori che stanno scaricando gratuitamente il libro. E tante, nel contempo, le reazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Analysis | Lascia un commento

Non aver paura di fronte allo scaffale

Lo dico e lo ridico ogni volta che posso. Ora lo scrivo pure, dopo averlo già scritto e riscritto. Non finirò di insistere. Occorre confrontarsi sempre con la materia prima olio, mai scegliere a caso. Occorre avere un approccio più … Continua a leggere

Pubblicato in Analysis | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Ci vorrebbe un progetto Magis per l’olio da olive

La strada verso un extra vergine sostenibile è un percorso praticabile, anche se impervio, vista la struttura malferma e incerta del comparto oleario. Tempo fa ne avevo parlato con i dirigenti di Bayer CropScience. L’idea non era affatto peregrina. Infatti: … Continua a leggere

Pubblicato in Analysis | Lascia un commento