Comunicare bene, comunicare l’autenticità

Del mio recente viaggio in Liguria, conservo un bel ricordo. Tra questi un utile libretto dal titolo Ricettolio 2012, realizzato dal Consorzio di tutela dell’olio Dop Riviera Ligure. Una lodevole iniziativa con le ricette dello chef Enrico Calvi del ristorante Salvo Cacciatori di Imperia. Fidatevi del collarino giallo numerato, avverte nelle pagine introduttive al testo il presidente del consorzio Carlo Siffredi, e ha tutte le ragioni del mondo per sostenerlo: il collarino – si legge – garantisce che l’olio prodotto e messo in bottiglia è controllato, assaggiato, certificato e garantito. Lo slogan coniato dal Consorzio?Noi ci mettiamo tutta la nostra passione da sempre. Naturalmente“.

La ricetta più inconsueta che vi segnalo? Spuma di fichi e biscotto. Per il resto, vi consiglio di richiedere il libretto e acquistare una confezione d’olio. Arriva Natale, e il miglior regalo lo avete già, senza doverci pensare tanto. Ovviamente l’idea del regalo oliandolo vale per tutti gli oli, senza distinzione. Donare l’olio è segno di saggezza.

Questa voce è stata pubblicata in Cronache. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *