Giovedì sera tutti da Maria Marinoni, con i pani dell’orto

Quest’oggi mi affido con fiducia a Maly Foschi e Chiara Fossati, le quali mi suggeriscono di non mancare a un’iniziativa che propone una rielaborazione di pani speciali da Giusto Gusto. L’appuntamento è dalle 18,30 in poi, proprio nel cuore di Brera. Sarà presentato un modo nuovo e curioso di degustare un aperitivo. E non sarà – mi spiegano Maly e Chiara del classico happy hour, ma sarà un incontro con un buffet che prende il nome di “Pani dell’orto”. Cerceherò di capire bene andandoci.

Se volete fare un salto, è in via Cusani angolo via Broletto. Per me è anche l’occasione di incontrare, dopo tanbto tempo che non la vedevo, Claudia Moriondo.

Ecco come Maly e Chiara presentano l’iniziativa.

Perché dell’orto?

Perché segue criteri diversi nel menù.

Perché i pani saranno speciali, fatti panificare con i vari ingredienti dei nostri ortaggi e delle nostre erbe aromatiche.

Perché ai pani si accompagneranno le “cruditèes” di stagione che verranno condite con un olio extra vergine di oliva di Laura Turri, azienda di eccellenza gardesana.

E il tutto sarà bagnato da un fresco prosecco della zona di Valdobbiadene.

Durante la serata la dottoressa Claudia Moriondo, esperta docente e scrittrice nel campo dell’enogastronomia, coinvolgerà le persone presenti a cimentarsi in un gioco di gruppo molto, molto gioioso.

Questo evento vuole lanciare i nuovi prodotti di Maria Marinoni, storica imprenditrice milanese del pane, che verranno confezionati su richiesta con deliziosi cestini riempiti di pani dell’orto da acquistare come dono di salute e bontà.

“Tra un’orchidea e il pane, io preferisco il pane”. E’ il pensiero di Pablo Neruda, pienamente condiviso nel volume Il Pane da Antonio Marinoni – per anni storico presidente dell’Associazione Panificatori – e dalla sorella Maria che porta avanti con dedizione e passione l’attività di famiglia, iniziata dai nonni nel lontano 1903. Quella della famiglia Marinoni è una storia di tradizione e di cultura del pane, con Maria che nel corso degli anni ha diversificato ed ampliato l’offerta di prodotti sempre partendo dal pane, la passione di una vita.

Non sarà un appuntamento occasionale. Maria Marinoni con i suoi “Giovedì dell’orto” ci attende anche per i prossimi giovedì sera.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *