L’olio per tutti

Ieri e l’altro ieri, martedi e mercoledi 3 e 4 aprile, il blog Olio Officina non ha avuto post di aggiornamento. Ne sono felice. E’ la settimana santa, un po’ di raccoglimento ci sta bene. Oggi, giovedi, riparerò e vi presenterò i post mancanti, comunque già scritti, sempre nella mia mente, ma volutamente non pubblicati. Anche per una forma di rispetto verso me stesso, per non essere una macchina da lavoro senza sosta. Ci vuole una pausa ogni tanto. Sono al mare, in Versilia. Peccato non ci sia il sole, ma il sole c’è sempre, anche quando non si vede far capolino dall’alto del cielo. Oggi questi giorni di pausa dal blog si possono leggere come una forma di digiuno, in prospettiva della giornata religiosa che si prospetta. Oggi infatti è la giornata in cui in ogni angolo del mondo si celebra la “messa degli oli”. Ogni giovedi santo si benedice l’olio ricavato dalle olive, quello che servirà in tutte le chiese cristiane del globo quale olio crismale per le funzioni liturgiche. Buona messa degli oli a tutti voi, dunque. Rinascete con animo beato nel nome dell’olio.

Questa voce è stata pubblicata in Aneliti. Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’olio per tutti

  1. Giulia scrive:

    Non ho mai partecipato alla messa degli oli. Lo faro’ senz’altro il prossimo anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *