Messaggio ai produttori d’olio

Luigi Caricato e l'Atlante, foto MartelliCarissime amiche e amici che dedicate ogni secondo della vostra vita, con tutta la passione che posso ben immaginare, a produrre pregiatissimi oli da olive, vi chiedo scusa se non vi do’ riscontro, nemmeno con un cenno, rispetto agli extra vergini che mi continuate a inviare in degustazione, ma essendo impegnato nell’organizzazione di Olio Officina Festival 2016, dal 21 al 23 gennaio a Milano, non mi è materialmente possibile dedicare un tempo di qualità ed eventualmente recensire i vostri oli nelle mie diverse rubriche. Pazientate, fino a quando verrà il tempo, dopo il festival, che me ne potrò occupare come fossero figli miei, con tutta la cura e l’attenzione del caso. Vi aspetto intanto al festival.

Questa voce è stata pubblicata in Bacheca. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *