Olio Officina Almanacco, un breviario laico

baroloConfesso che mi fa sempre un grande piacere quando leggo note di apprezzamento sul mio lavoro. Ci metto l’anima e le buone parole aiutanoa dandare avanti con determinazione. Tanto più che una bella recensione appare su un giornale di grande qualità qual è “Barolo & Co”, diretto da Elio Archimede. Riporto uno stralcio tratto dal numero di settembre del prestigioso trimestrale su vini, cucina, territorio, economia e cultura: “C’è una grande e bella Italia, nella provincia profonda e nelle tante città, e un almanacco ci aiuta a conoscerla. Almanacco per far vivere le idee e per stimolarne di nuove, per trasmettere i pensieri dei cuochi che pensano, per dare un breviario laico ai tanti uomini di buona volontà che non si annullano in una fede ma coltivano i valori della spiritualità”. Nel frattempo, si lavora per olioofficinaalmanacco 2014. Non immaginate quanto sia bello realizzare qualcosa che vedrà la luce solo più avanti, ed esattamente per fine gennaio 2014, in occasione di Olio Officina Food Festival. Per ora non vi anticipo nulla, così l’effetto sorpresa, nella paziente attesa, diventa sempre più vivo.

Questa voce è stata pubblicata in Olio Officina Festival, OlioOfficina. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *