La Pasqua è uno stato interiore

Illustrazione di di Valerio Marini per Olio OfficinaNon è necessario essere credenti per augurare e augurarsi BUONA PASQUA. Io ogni giorno vorrei fosse Pasqua. L’idea di una resurrezione, anche solo interiore, mi rende pieno di speranza, soprattutto in tempi così bui e incerti. Buona vita a voi tutti.

Questa voce è stata pubblicata in Emozioni. Contrassegna il permalink.

Una risposta a La Pasqua è uno stato interiore

  1. Luigi Caricato scrive:

    Mi scrive per email il poeta Guido Oldani e condivido volentieri con voi questa sua nota relativa al mio messaggio di augurio

    Caro Luigi,
    proprio così.
    Pasqua è il passaggio dall’odore tombale al profumo della fioritura di primavera, sotto la stella cometa di un ramo d’ulivo.
    Guido Oldani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *