Un incrocio di nasi internazionali

Osservate con cura alcuni ritratti contenuti in questa galleria fotografica. Ringrazio intanto uno tra i nasi piu’ famosi e apprezzati al mondo, Marcello Scoccia, per le foto procurate. Riprendono i volti assorti di alcuni corsisti che hanno frequentato nei giorni scorsi il seminario Onaoo a Imperia. Provenivano da ogni dove: Switzerland, Nederlands, Morocco, Greece, Canada, Italy, Japan, China, South Korea, South Africa, USA and Chile. Cosa dire se non che in fatto di analisi sensoriale applicata agli oli di oliva siamo ancora maestri?

Questa voce è stata pubblicata in Per immagini, Scuola di assaggio. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *