Una ricetta antirughe per un inno alla bellezza

Latte, grani d’incenso, cera d’api, bacche di cipresso e olio di oliva. E’ questa la ricetta antirughe che ha avuto più fortuna nell’antichità. Di questo e altro io e il cosmetologo Giovanni D’Agostinis abbiamo scritto nel volume L’ulivo e l’olio, edito nella ormai celebrata collana “Coltura & Cultura” realizzata da Bayer CropScience. La ricetta anti rughe è riportata nel papiro egiziano di Ebers. Tale impasto veniva utilizzato anche per sei giorni di seguito dalle donne egiziane. Gli effetti pare siano stati eccellenti. Da provare

Questa voce è stata pubblicata in Libri, Libro anch'io. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Una ricetta antirughe per un inno alla bellezza

  1. L’Olio di Oliva è sicuramento un alimento sano e genuino e ha degli effetti sorprendenti sulla bellezza dell’uomo. I vecchi rimedi della nonna!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *