Ieri ho saltato il post. Per riparare, una sorpresa

Lo so, ho saltato l’inserimento del post giornaliero, ieri, ma voi mi perdonerete, ne sono certo. Si sta lavorando indefessamente. A Olio Officina Food Festival. Levatacce per me inconsuete, tirate in lungo, fino alle tre di notte. Ritmi che per ora si tengono bene, l’importante è arrivare in forma fino a domenica 29 gennaio sera, poi. Poi si continua. Senza sosta; e invece la sosta ci vuole. Ho già la prima tappa di presentazione, con Giuseppe Capano del nostro libro Olio: crudo e cotto, a Riva del Garda. L’ebbrezza della passione, sì, ma calma. Un po’ di calma, dico a me stesso.

Per la santa pazienza che avete, vi dedico una sorpresa.

Sì, vi comunico in esclusiva sul mio blog, prima ancora dell’inserimento sul sito del festival, l’integrazione del programma della due giorni. Mancavano i dettagli degli appuntamenti culturali, e come si fa a non riservare d’altra parte continue sorprese?

Ecco il ricco calendario degli incontri, che si uniscono agli altri, del “salotto culturale” di Olio Officina Food Festival.

SABATO 28 gennaio

IL SALOTTO CULTURALE

Angela Ricciardi
Letture scelte

dalle 15.30 alle 16.30
Beppe Lo Russo
Affamati e sapienti

dalle 16:30 alle 17:00
Paola Cerana, Vittorio Salvati
Il diario proibito di Adamo ed Eva

dalle 17:00 alle 17:30
Bianca Garavelli
Il poema ecologico. Paesaggi e natura in Dante

dalle 17:30 alle 18:00
Felice Modica
L’olio in letteratura

dalle 18:00 alle 18:30
Daniela Marcheschi, Guido Conti, Luigi Caricato
L’agricoltura, non l’arcadia

dalle 18.30 alle 19:00
Alfonso Pascale
C’è ancora un destino per l’agricoltura?

dalle 19:00 alle 19:30
Nicola Dal Falco
“Paesaggi”. In versi, per sola voce
Claudio Gaiaschi
“Paesaggi” per visioni

DOMENICA 29 gennaio

IL SALOTTO CULTURALE

dalle 10:30 alle 11:15
Enzo Lo Scalzo
La storia dell’olio attraverso le pubblicazioni a stampa, i musei e il web

dalle 11:15 alle 12:30
Nicola Dante Basile
Olio & Vino. Eccellenze d’Italia prima e dopo la crisi

dalle 12.30 alle 13.15
Enrico Rana e Giuditta Parisi
Indovinando. Le carte del vino

PAUSA

dalle 15 alle 15:15
Boris Pangerc
Impulso verde argento. Il cuore in una manciata di terra

dalle 15:15 alle 15:45
Anna Trono
I giacimenti gastronomici, nuova frontiera del turismo

dalle 15:45 alle 16:15
Maria Chiara Zerbi
Paesaggi e prodotti tipici come componenti del patrimonio rurale

dalle 16:15 alle 16:45
Angela Ricciardi
Letture scelte

Luigi Caricato e Andrea Bertazzi
Presentazione del volume illustrato “Olio di Lago. Garda Dop”, edizioni Mondadori

dalle 16:45 alle 17:15
Marco Vichi
L’olio dello scrittore

dalle 17.15 alle 17:45
Laura Bosio
L’esperienza del cibo nella scrittura di un romanzo

dalle 17:45 alle 18:15
Carmelo Chiaramonte e Laura Bosio
I racconti del caffè

Questa voce è stata pubblicata in Emozioni, Olio Officina Festival. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ieri ho saltato il post. Per riparare, una sorpresa

  1. Pingback: Gusto e Salute in Cucina – il blog di Giuseppe Capano» Blog Archive » Il Trentino dell’olio

  2. Pingback: Gusto e Salute in Cucina – il blog di Giuseppe Capano» Blog Archive » Il Trentino dell’olio

  3. Pingback: Gusto e Salute in Cucina – il blog di Giuseppe Capano» Blog Archive » Il Trentino dell’olio

  4. clara mennella scrive:

    Ciao, complimenti x la tua iniziativa.
    Ti segnalo che Nicola Dante Basile presenterà il libro domenica alle ore 16.
    Buona serata. Clara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *