Un 2012 a tutto olio, “Adesso” e per 366 giorni

Oggi, come già avevo annunciato nei giorni scorsi,  sono intervenuto al talk show inaugurale di “Golosaria”, appuntamento con il buon cibo artigiano in corso di svolgimento nel capoluogo lombardo fino a lunedi 7 novembre. E’ stata tra l’altro l’occasione per la prima delle tante presentazioni dell’annuario Adesso 2012, un’agenda per la famiglia ricca di utili e preziosi contenuti, felicemente giunta quest’anno, e con successo, alla sua quinta edizione. Anch’io sono tra gli autori, buon motivo per elencarvi i temi trattati.

Il prezzo giusto.

Olio da frutto, olio da seme.

L’altro volto, invisibile, degli extra vergini.

Fritture sane, fritture gustose.

Condimenti all’extra vergine.

I contenitori dell’olio.

Niente paura, è olio di sansa.

La pelle ringrazia.

L’extra vergine perfetto.

Tutto quanto serve sapere sull’acidità libera dell’olio.

Come ti abbino.

Oli monovarietali e oli blend.

Questa voce è stata pubblicata in Libri, Libro anch'io. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Un 2012 a tutto olio, “Adesso” e per 366 giorni

  1. Complimenti e grazie da parte di tutti i piccoli produttori di olio di oliva che cercano con tante difficoltà di promuovere questo sano condimento dal sapore unico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *