Una bella insalata, e, per condire, olio extra vergine, naturalmente

Il mondo dell’olio unito deve ringraziare il gruppo Ferrero e mostrare grande riconoscenza. Tutti voi avete avuto modo di prendere visione dell’ultimo spot pubblicitario di Estathè, mandato in onda a partire dal 15 settembre sui vari circuiti televisivi nazionali. E’ sufficiente ascoltarlo con attenzione per rendersi conto dell’indiretta pubblicità che ne è derivata per l’olio extra vergine di oliva. Molto meglio, e di gran lunga più efficace, delle tante campagne promozionali istituzionali, buone a nulla.

Il video dura trenta secondi e fa parte della nuova campagna di Estathè – “e da bere?”

Ambientato in un bar su una terrazza di Milano, lo spot è stato girato dal regista spagnolo Sergi Capellas. E’ una produzione di Movie Magic International, da un’idea di McCann Erickson Italy. Giusto per la completezza, la colonna sonora fa perno sul brano “Other side of the world” di KT Tunstall, compreso nell’album “Eye to the Telescope” (2006)

In poche battute la scena > terrazza di un bar durante una pausa pranzo, il protagonista è seduto al tavolo mentre ordina un’insalata con ingredienti freschi e naturali. Rivolto al cameriere dice:

“Scusi, qualcosa di naturale; una bella insalata di stagione con pomodorini freschi, olive e basilico. Mi ci mette anche due zucchini dell’orto?

Olio extra vergine, naturalmente. Mi raccomando”.

 

 

Questa voce è stata pubblicata in In video. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Una bella insalata, e, per condire, olio extra vergine, naturalmente

  1. claudia scrive:

    Sono rimaste ormai cosi’ poche cose dal sapore veramente autentico e genuino,una di queste senz’altro e’ olio,e quando parlo di olio,mi riferisco esclusivamente al prodotto ottenuto,dalla raccolta in tempi opportuni,delle olive piu’ sane e spremuto come tradizione secolare vuole,non a una “miscela”artefatta e insapore!Dunque,brava Ferrero,elogio al merito!

  2. Olio Salento scrive:

    Grazie tante al gruppo Ferrero, chissà se è stato fatto per rilanciare l’olio extravergine o per vera cultura gastronomica……

  3. alessandra scrive:

    Grande stima e un grazie al gruppo Ferrero.

  4. massimo scrive:

    Bisogna veramente ringraziare la FERRERO per la pubblicità indiretta all’Olio Extra Vergine di Oliva. Non solo le istituzioni non sono capaci di girare e mettere in onda spot simili , ma anche Consorzi vari. Purtroppo mettere d’accordo diverse teste , tra l’altro in concorrenza l’una con l’altra , non è mai facile ed alla fine regna l’immobilismo.

    • Oliveto Fonte di Foiano scrive:

      Il gruppo Ferrero e in primis la Famiglia Ferrero ha sempre dato segni di grande personalità e capacità. Sempre ai primi posti con i loro prodotti, mai al centro di nessuno scandalo, riservati senza mai scendere in piazza o nelle trasmissioni televisive. Un gruppo sempre in crescita e capace di affrontare la crisi con scelte inteligenti e mirate. Non mi sorprende che abbia fatto uno spot all’extravergine di un’efficacia incredibile. Imprenditori così sono un vanto per L’Italia! Da ammirare e stimare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *