Dolci baci di olio passione alla menta e cioccolato

Questa sera sul tardi ho fatto ritorno a Milano dopo due intensi giorni trascorsi a Trieste sulla scia di Olio Capitale. Da una parte le programmazioni per la sesta edizione del salone degli extra vergini tipici e di qualità; dall’altra, in attesa dell’evento che si svolgerà nel 2012 dal 2 al 5 marzo, il convegno “Da Est a Ovest, da Nord a Sud. Dop italiane dell’extra vergine d’oliva a confronto”. Vi riferirò a breve. Intanto vi comunico che ho avuto modo di apprezzare la cena all’Expo Mittel School, con la sapiente accoglienza di Rosanna Bettini e Francesco Razzetti, e il pranzo, leggero e persuasivo, all’Elefante Bianco. Che fare a quest’ora tarda? Voglia di scrivere un post impegnativo non ne ho, e allora eccomi a condividere un dono che mi ha riservato quest’oggi lo chef Giuseppe Capano, il quale mi dedica dei “Baci all’olio e menta”. Di che si tratta?

 

Semplice. Procuratevi intanto questi ingredienti:

  • 4 cucchiai di sciroppo di menta di Pancalieri,
  • 50 g di farina di mandorle o nocciole tostate,
  • 100 g di farina bianca,
  • 50 g di farina integrale,
  • 50 g di farina di riso,
  • ½ bustina di cremortartaro,
  • 4 cucchiai di zucchero di canna,
  • 4 cucchiai di olio extra vergine Dop Riviera Ligure da olive Taggiasca (fruttato medio leggero),
  • 60 g di buon cioccolato fondente extra al 70 %,
  • 1 cucchiaio di extra vergine da olive coratina (fruttato intenso),
  • carta da forno

E poi, per quanto concerne la preparazione, proseguite qui. Peccato che la ricetta sia solo virtuale

Questa voce è stata pubblicata in Dolcezze all'olio, Emozioni. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *