A FestAmbiente, anteprima di Olio Officina Food Festival

Dopo gli incontri di Milano, lo scorso 2 dicembre, e di Trieste, in marzo, il laboratorio di idee Olio Officina si è affacciato il 9 agosto a Rispescia, nel Grossetano, ospite all’interno della ormai più che consolidata manifestazione di FestAmbiente. Insieme con lo chef Giuseppe Capano, abbiamo trattato i temi della frittura e degli abbinamenti olio-cibo. La foto a corredo del post è di Giuditta Parisi, che ringrazio. Ora si attende invece l’appuntamento – quello importante e centrale – di Milano, programmato a inizio 2012, il 28 e 29 gennaio, con l’olio nuovo in bottiglia. Presto, prestissimo, subito dopo l’estate, maggiori paricolari sulla prima edizione di Olio Officina Food Festival.

Nel corso dell’incontro in Maremma è stato presentato anche il volume Friggere bene, edito da Tecniche Nuove, e di cui sono autore insieme con Giuseppe Capano.

E’ un libro utile di cui consiglio caldamente la lettura, perché chiarisce molti dubbi su una delle pratiche di cottura più sane. Già, proprio così: più sane. Sì, perché è sufficiente non sbagliare liquido di frittura (solo extra vergine, o al più olio di oliva) ed eseguire tutte le fasi, punto per punto, prestando la massima attenzione, seguendo alla lettera le regole per una buona frittura.

Quali sono tali regole? Le trovate nel libro.

Questa voce è stata pubblicata in Eventi, Libro anch'io, OlioOfficina. Contrassegna il permalink.

Una risposta a A FestAmbiente, anteprima di Olio Officina Food Festival

  1. Luigi Caricato scrive:

    Sul blog di Giuseppe Capano, al seguente link http://giuseppe-capano.cucina-naturale.it/friggere-bene avete modo di leggere un breve resoconto dell’incxontro, nonché, a vantaggio di chi voglia approfondire il tema delle fritture, il decalogo per friggere bene

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *