Giovane, bella e attraente. E anche il contenuto non è da meno

Non è vero che le confezioni abbiano poca importanza. La qualità di un olio non deve, non può fermarsi al solo contenuto. Degustando alcuni extra vergini che mi sono stati spediti da diversi produttori, noto che non tutti curano l’abito esterno, non solo dal punto di vista estetico, ma anche da quello più strettamente funzionale. Bottiglia, etichetta, tappi, cartone hanno la loro importanza.

Alcuni tappi a vite si aprono male, o non si aprono affatto. Certe volte occorre faticare ad aprirli, con il rischio di ferirsi. Come è accaduto ieri.

Quando si aprono alcune capsule, l’olio fuoriuscito dai tappi mal chiusi da’ luogo a  una fastidiosa sensazione olfattiva di rancido.

Sono aspetti, questi e altri ancora, che vanno presi in seria considerazione.

Non ci si può  presentare sul mercato in malo modo.

Per questo motivo lancio con l’occasione un appello a chi vuole presentarsi sul mercato: lavorate bene, non solo puntando sulla qualità dell’olio, ma anche sui modi di presentarlo, di vestirlo.

Concludo l’invito con una nota positiva. Con un esempio da prendere a modello.

E’ un elogio a chi lavora bene. Mi riferisco ai produttori giuliani che producono da olive in gran parte Bianchera-Belica, extra vergini a marchio Dop Tergeste.

In provincia di Trieste, dove in marzo, dal 18 al 21, si svolgerà l’evento Olio Capitale, è possibile acquistare una confezione-cofanetto in cui sono presenti diversi oli espressione di più produttori.

Al di fuori della scatola campeggia una giovane modella autoctona, è di San Dorligo della Valle-Dolina. Si chiama Eva Slavec.

Inutile aggiungere che oltre alla confezione, anche gli oli sono di qualità eccelsa.

Nell’area giuliana si lavora bene, molto bene, senza trascurare nessun particolare.

Questa voce è stata pubblicata in Aneliti. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Giovane, bella e attraente. E anche il contenuto non è da meno

  1. Stefano Flego scrive:

    Sto disperatamente cercando di contattare Eva per una collaborazione….ma è un’impresa ardua 😉

  2. Pingback: Pesce in sugo mediterraneo – OlioOfficina

  3. massimo scrive:

    Mi sento di fornire un mio piccolo contributo su quegli aspetti che giustamente Luigi Caricato ha messo in evidenza ma che nessuno ha sottolineato.
    Mi riferisco al problema della tappatura. In Italia manca la necessaria cultura. Spesso ci troviamo di fronte a bottiglie anche bellissime, costosissime ma che hanno dei tappi che ‘girano’ a vuoto oppure che si aprono con estrema difficolta’ tanto da richiedere l’ ausilio del “forte” di casa. Dover utilizzare un coltello per aprire un tappo rovina l’immagine del prodotto stesso agli occhi del consumatore. Oltre ovviamente al grosso rischio di tagliarsi. .
    Occorre allora controllare la forza di strappo che deve essere pari a massimo 9 kgf e non 40 o 30 come nella maggior parte dei casi. Occorre controllare la profondita’ dei filetti e controllare la chiusura della “sottana” del tappo. Non occorre forse fare parallelismi ma una bella donna deve essere perfetta sia dentro che fuori.

  4. Elena Parovel scrive:

    GRAZIE LUIGI, perfetto come sempre 🙂 ringrazio in nome di tutti i produttori che siamo dentro il cofanetto. Arrivederci a OlioCapitale =)

  5. Maria Carla scrive:

    sacrosanta verità, è c erto che un ottimo contenuto è ancora più affascinante se vestito bene.

  6. Tenuta Zimarino scrive:

    Condivido il messaggio di Luigi Caricato tant’è che quest’anno con la Dandelio Industrie Creative – Integrated Marketing Communications di Milano abbiamo dato particolare attenzione all’ “abito esterno”:
    .bottiglia grandolio da 500ml
    .capsule pp31,5 x 24 salv oro
    .capsule PVC TP 34×45 Verde muschio
    .etichetta: su ogni qualità di Olio l’etichetta è stata valorizzata dalla figura della cultivar di riferimento, presentandosi così in una veste elegante e raffinata, su sfondo verde.
    Hehehe… manca la bella giovane modella autoctona a cui faccio i miei migliori auguri per il tocco di femminilità prestatto al prodotto Olio Extravergine di Oliva!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *