La qualità oltre i confini: i profumi intensi della Dop Priego de Cordoba

Qualcuno dice che, rispetto all’Italia, la Spagna dell’olivo e dell’olio non abbia nulla a che fare con la qualità. Non è così. E’ un luogo comune che va sfatato. Alcuni oli extra vergini di oliva spagnoli hanno peraltro vinto alcuni tra i più rinomati concorsi oleari italiani. Per esempio il Premio Olio Capitale, in varie edizioni. E’ il caso  dell’azienda Almazaras de la Subbética, di Priego de Cordoba.

Il suo extra vergine “Rincon de la Subbética” è un olio a denominazione di origine protetta “Priego de Cordoba”, ottenuto secondo i criteri dell’agricoltura biologica da olive Hojiblanca.

SAGGIO ASSAGGIO

Vista > Giallo oro intenso, con qualche venatura verdolina, limpido.

Olfatto > Fruttato intenso dai sentori vegetali e dalle connotazioni erbacee.

Gusto > Ha corpo, armonia ed eleganza, ed è di ottima fluidità. Le punte amare e piccanti sono nette e ben equilibrate, in armonia con le note speziate.

Sensazione retro-olfattiva > Lieve punta piccante e richiami di pomodoro, mela e mandorla.

Abbinamento > Ideale con verdure gratinate, insalate di farro, minestroni, carni rosse alla griglia.

Questa voce è stata pubblicata in Saggi Assaggi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *